Largo Consumo Confezionato nel 2017

Una chiusura d’anno più che soddisfacente…complice anche il clima

Il 2017 si è concluso con la gran parte degli indicatori macroeconomici italiani orientati in positivo, sancendo così la ripresa del sistema economico generale.

Il clima sociale è stato relativamente più disteso (considerando il 2016 come annata eccezionalmente negativa, falcidiata da una nutrita serie di fatti soprattutto sul fronte geopolitico) con un effetto positivo sulla fiducia dei consumatori e sulla propensione all’acquisto di beni primari.

Le vendite di prodotti di largo consumo nella distribuzione moderna hanno terminato l’anno con un bilancio apprezzabile, sospinte dal miglioramento del tono di fondo della domanda e dal clima eccezionalmente favorevole del 2017.

Quest’ultimo elemento è uno dei fatti determinanti del buon risultato raggiunto dal comparto durante i mesi passati e gli operatori del settore dovranno tenerne sempre più conto anche durante gli anni a venire.

 

Scarica il PDF completo​ «

 


Scopri le soluzioni a supporto di questo studio:
Canali distributivi

 

Largo Consumo Confezionato