Notizie

03/01/2017
Tra le categorie alimentari attualmente in crescita figurano tanti segmenti del "senza" che si rivolgono a target ancora di nicchia ma promettenti.

23/12/2016
Ottobre registra un calo su base annua dello 0,2%, con il dato a valore peggiore di quello a volume. Tengono i discount, male il piccolo commercio.

18/12/2016
Il Prosecco Docg accelera la produzione grazie anche all’export e rilancia sul progetto Unesco, per entrare nel Patrimonio dell’Umanità. Quest’anno si stimano 90 milioni di bottiglie.

12/12/2016
IRI e Qberg hanno realizzato una soluzione di Price Intelligence dedicata al mondo del Pet.

12/12/2016
Riesce a tener testa ai contraccolpi della crisi economica e al calo dei consumi: a fine anno si avvicinerà al traguardo dei 10 miliardi di vendite.

01/12/2016
Cogliere i segnali inviati da un consumatore che, pur in un contesto ancora deflattivo, è pronto a mettere nel carrello prodotti di valore. È questa la sfida che si apre davanti a retail e industria, stando alle indicazioni rilasciate da Iri nell’ambito del convegno “Industria e Distribuzione: come cooperare per ottimizzare la filiera?”, organizzato da Fiera Milano Media, con la testata inStore, in collaborazione con Nagel-Group, società logistica che vanta una collaudata esperienza di collaborazione con la distribuzione, come confermato dalla solida partnership che la lega al Gruppo Finiper.

30/11/2016
I dati IRI dei primi nove mesi dell'anno segnalano un buon andamento dei consumi, mentre continua a crescere la spesa che punta alla qualità.



27/10/2016
Database da 10 mln sui gusti dei clienti anche fuori dal super

27/10/2016
Famiglie in difficoltà: a picco gli acquisti di alimentari (-0,7%), bene solo i discount

12/10/2016
Quest’anno, salvo un eventuale rimbalzo nell’ultimo trimestre, la crescita si fermerà a un modesto +0,3% (ma il 2015 era già cresciuto del 2,2% sull’anno precedente), mentre per il 2017 IRI prevede una debole ripresa.

29/09/2016
Con una crescita a valore di oltre il 22% è uno dei segmenti più performanti. Anche al sud.

29/09/2016
44 milioni le confezioni vendute nell'ultimo anno e un incremento di 5 referenze a scaffale: un vero exploit.

08/09/2016
Meno pasta e più riso. I consumatori italiani hanno fatto le loro scelte acquistando, da qualche anno, meno pasta e più riso.

29/08/2016
La deflazione si traduce in un "extra reddito" di quasi l'1% e l'impatto per la Gdo è attorno ai 500 milioni.

29/08/2016
Crescita a due cifre per i segmenti di prodotti di maggiore pregio mentre arretrano le vendite del primo prezzo.

12/08/2016
La ripresa dei consumi si spegne nel carrello. Nei 12 mesi terminanti a giugno 2016 le vendite nella grande distribuzione (comprendente anche discount e drugstore) si riducono, secondo Iri, a un +0,3% a valore e a volume rispetto all'analogo periodo luglio 2014/giugno 2015. Una brusca frenata degli acquisti nonostante una pressione promozionale elevata, il 28% (quasi un prodotto ogni tre presenta uno sconto o un bonus), e una crescita zero dei prezzi.

24/07/2016
Fino allo scorso maggio le vendite crescevano del 6,9, grazie ad un’offerta innovativa che punta su regionali e selezionate

20/07/2016
La preoccupazione, su questo fronte, è alta, perché Brexit non riguarda solo i produttori britannici, ma qualunque produttore, sia Ue sia al di fuori dell'Unione, che serve il mercato Uk.