La Birra conferma la sua dinamicità

Studio sul mercato della Birra nel canale moderno

La Birra conferma la sua dinamicità

All’interno del macro-comparto delle Bevande, la maggior parte delle categorie sono state fortemente penalizzate dalla stagionalità estiva meno favorevole con forti perdite di fatturato durante il trimestre Giugno - Agosto 2018.Nonostante questo la Birra si conferma tra le categorie più dinamiche dell’intero Largo Consumo Confezionato. Tali risultati assumono ancor maggiore peso se si considera il clima poco favorevole dell’estate 2018.

La Birra in Italia continua ad essere terreno fertile in termini di opportunità e sviluppo per le aziende visto che i consumi pro-capite sono ancora decisamente inferiori rispetto alla media Europea (anche rispetto a paesi di pari tradizione vinicola come la Francia).

Come possiamo aiutarvi ad incrementare la crescita?

FACTS ABOUT US

Il 95% delle aziende del largo consumo e della distribuzione elencate nel Fortune 100 lavora con IRI

 

Inserisci il codice di sicurezza:
 Security code